Trecentosessantacinque modi per cambiare il mondo

Trecentosessantacinque modi per cambiare il mondo

di Michael Norton

Questo libro ha rivoluzionato l'universo dell'attivismo sociale, ecologico e umanitario. L'idea di partenza è semplice, ma geniale: creare una banca dati di azioni rivolte a migliorare lo stato del mondo. Il suo ideatore, Michael Norton, un'autorità mondiale nel campo del volontariato, ha selezionato qui 365 idee, una per ogni giorno dell'anno, alcune semplici e alla portata di chiunque, altre un po' più impegnative, ma tutte ugualmente efficaci. Ma attenzione, questo non è solo un libro traboccante di idee, informazioni e siti utili: è la combinazione vincente per disinnescare una bomba. Sotto gli effetti di un'impennata demografica, surriscaldato per le conseguenze dell'inquinamento, teatro di conflitti e disuguaglianze, il pianeta è davanti a una svolta. Il modo per salvarlo in realtà è uno solo: considerarci tutti come parte di un ecosistema, avviando un modello di società in cui ambiente, economia e giustizia sociale siano finalmente connessi tra loro. "365 modi per cambiare il mondo" offre spunti di azione in ogni campo: creatività e cultura, democrazia e diritti umani, integrazione, impresa e occupazione, globalizzazione e consumo, salute, sviluppo internazionale, pace, volontariato, giovani...