Libertà e conflitti nella città-mondo. A dieci anni dal G8 di Genova

Libertà e conflitti nella città-mondo. A dieci anni dal G8 di Genova

di Alberto Leiss

A dieci anni dal G8 di Genova, restano irrisolte molte questioni aperte da quell'evento: la dinamica dei fatti e delle responsabilità per le violenze, la brutale repressione poliziesca, la morte di Carlo Giuliani, ma anche gli interrogativi sul senso e gli effetti della globalizzazione, in un mondo scosso dalla crisi esplosa tra il 2007 e il 2008. Come si colloca Genova, al pari di tante altre città, nei flussi globali dell'economia, della scienza, della cultura? Come mutano le identità di fronte alle dinamiche dell'immigrazione, alla rivoluzione delle donne? Ne abbiamo parlato con alcuni protagonisti della vita della città, con studiosi internazionali, ricordando anche giudizi espressi subito dopo quel luglio del 2001 a Genova e l'11 settembre a New York.