La sindrome del gambero

La sindrome del gambero

di Sergio Sdraule

Se il mondo fosse diverso, le cose andrebbero davvero per il verso giusto? "Era di poesia che avevo un dannato bisogno in quei giorni. Avrei barattato tutto ciò che avevo, o meglio, tutto quel niente di cui ancora disponevo". Con questo spirito Pilade Degli Espositi - per gli amici Pil - s'imbatte in una serie di eventi che cambieranno drasticamente la sua giornata. "La sindrome del gambero" è il racconto di una fuga della quotidianità firmata da Sergio Sdraule, il quale trova all'interno di una scrittura ritmata e scanzonata lo spazio per la riflessione.