La strategia del progetto. Laboratorio di disegno industriale 2012-2013. Ediz. multilingue

La strategia del progetto. Laboratorio di disegno industriale 2012-2013. Ediz. multilingue

di Dario Russo

Progettare senza un obiettivo concreto, al di là dei costi di produzione, dei processi, dei materiali, e cioè al di là di una strategia aziendale, non è davvero progettare; è al massimo un concept, tutto da verificare. Più interessante è passare dall'idea all'azione, per realizzare risultati concreti. In questa prospettiva, ho coinvolto nel Laboratorio di disegno industriale (2012-2013, LM4 Architettura Palermo) quattro aziende siciliane operanti in ambiti diversi: Antica Ebanisteria, Trattotempo, trattoria Ai Normanni, NOA Fashion Design. Con loro, gli allievi architetti hanno progettato una serie di prodotti in vista della loro commercializzazione. Alcuni di questi sono stati realizzati (prototipi), venduti, gustati... e hanno dato luogo a eventi e mostre. Alla fine del Laboratorio, ho condotto un workshop insieme al professor Antonio Scontrino, docente di Visual Communication Technology alla Bowling Green State University (USA), per la progettazione d'immagini tali da esaltare i prodotti con una comunicazione mirata. Tutto ciò costituisce la fase iniziale di una strategia volta a sviluppare il design in Sicilia verso mercati sensibili alla qualità progettuale.