Acqua dalla meridiana

Acqua dalla meridiana

di Sandro Bernabei

Le poesie di Sandro Bernabei, nella nuova Raccolta: "Acqua dalla meridiana" compongono uno spartito riccamente modulato, con arie, adagi, andanti, improvvisi e contrappunti, nella voce di un musico che risuona i propri preziosi assolo, nella ricerca di una sintonia con le armonie e le disarmonie esperienziali della sua profonda sensibilità di artista. I versi tratteggiano luoghi luminosi, nei riverberi di riflessi estivi, mattini, arcobaleni e notti stellate; sono luoghi di incanto dove si realizzano le dinamiche vitali più esaltanti di pienezza oppure ci si trova ai margini di un abbandono...

realtà che trafigge i sogni... dove regnano silenzio e freddo... la speranza lascia gli ormeggi all'inquietudine... e il sogno è un battito d'ali sospeso a un raggio di sole.