Rinnovare l'iniziazione cristiana: possiamo fare così. I criteri del «cambiamento»

Rinnovare l'iniziazione cristiana: possiamo fare così. I criteri del «cambiamento»

di Carmelo Sciuto

Il testo rilancia la tematica del rinnovamento dell’Iniziazione Cristiana (IC), fornendo agli operatori pastorali – in particolare ai direttori UCD, ai parroci e agli animatori dei gruppi catechisti – un sussidio vivace, sicuro nei contenuti e traducibile nella prassi, che tiene presente l’attuale situazione in cui le diocesi sono chiamate a promuovere nuovi cammini di IC. In sette capitoli, viene presentato il cammino che una parrocchia può attuare per progettare e sperimentare un percorso di rinnovamento dell’IC, tenendo conto dei “criteri comuni” che sono emersi dai documenti della Chiesa e dalle sperimentazioni in atto in Italia nell’ultimo quindicennio. Il primo capitolo presenta alcuni aspetti dell’IC inerenti la missionarietà della Chiesa; il secondo ciò che una parrocchia può attuare per ridiventare “grembo” della fede; il terzo tratta del coinvolgimento delle famiglie; il quarto del protagonismo dei ragazzi nel cammino iniziatico; il quinto della formazione alla globalità della vita cristiana; il sesto della centralità della domenica e dell’Eucaristia; il settimo, infine, apre a tre condizioni essenziali perché il percorso progettuale giunga a compimento.