Mondi virtuali

Mondi virtuali

di Benjamin Woolley

Tra catastrofismo e inni mistici, tra cyberpunk e realtà virtuali, la moda culturale di fine millennio avanza inesorabile. A quanti non vogliono perdersi nel labirinto della disinformazione e dei facili entusiasmi è dedicato questo saggio di Benjamin Woolley. Molto più che un gioco divertente (e inquietante) la realtà virtuale non è meno sfuggente di quella "reale" e c'è già chi è disposto a giurare su un radioso futuro "artificiale".