Un cane fra le stelle

Un cane fra le stelle

di Sandro Natalini

Il 12 ottobre del 1957 una cagnetta di nome Laika, prelevata da un canile di Mosca, fu sacrificata alla voglia degli uomini di esplorare il cielo e di svelare i misteri del firmamento. Eroina suo malgrado, fu il primo essere vivente a navigare - e a perdersi - tra le stelle a bordo della navicella spaziale Sputnik. Questo libro, che si ispira alla sua storia, vuole tributarle un giusto riconoscimento e risarcimento tardivo nel finale lieto e meritato. Navigando nello spazio insieme a Laika, i bambini cominceranno a prendere confidenza con stelle e pianeti e con quel mondo affascinante e misterioso che sta al di là delle nuvole. Età di lettura: da 6 anni.