Gli sposi promessi

Gli sposi promessi

di Mario Biscaldi

L'originalità di questo testo liberamente tratto da i "Promessi Sposi" di Alessandro Manzoni, vuole essere un omaggio al grande autore di cui il poeta lissonese Mario Biscaldi si dichiara estimatore, affascinato dalla sua opera che è riuscita a fermare nel tempo la vita degli uomini che popolavano il Milanese e la Brianza del seicento. Il richiamo al passato, il desiderio di rendere d'attualità le vicissitudini di Renzo e Lucia, hanno spinto Mario Biscaldi a mettere in poesia la loro storia d'amore.